Antonio Zennaro. Il curriculum del portavoce 5 stelle alla Camera

Antonio Zennaro, attuale portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati, ha un curriculum lungo e denso per la sua giovane attività. Dagli studi di ragioneria fino alla Luiss e al lavoro in Enasarco.

Membro della V Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione e membro della VI Commissione Finanze, nasce a Padova il 31 Agosto del 1983: dopo aver  conseguito con una votazione di 98/100 il diploma di Ragioniere e programmatore presso l’ITCG “G. Maddalena” di Adria (RO), decide di proseguire gli studi scegliendo
di focalizzare la sua attenzione sul corso di Laurea Triennale in “Marketing e gestione delle imprese” presso l’Università “Ca Foscari” di Venezia.

Il curriculum di Antonio Zennaro: dalla Luiss al lavoro in Enasarco

Un periodo di fondamentale importanza quello veneziano, il quale decide di spostarsi a Roma per proseguire gli studi, specializzandosi in Diritto ed Economia presso l’Università “Luiss Guido Carli” di Roma, ottenendo la Laurea Magistrale con votazione 110/110. La preparazione formativa di Antonio Zennaro si è mantenuta costante nel corso degli anni: il deputato ha infatti aggiunto al suo curriculum vitae diversi corsi di aggiornamento e specializzazione presso la Luiss Business School, atti al raggiungimento di una preparazione completa in Risk Management. Tra i seminari
seguiti in passato è possibile notare la Summer School 2007 in Economia e Welfare, organizzata dalla Fondazione Magna Carta di Roma e la partecipazione alle giornate di formazione EDHEC-Risk Days Europe 2014.

Tra le esperienze formative di Antonio Zennaro non mancano i corsi organizzati da Bloomberg su Fixed Income, strumenti Derivati e strumenti finanziari e seminari sulla Sinderesi, la sussidiarietà, mappe e rotte di esplorazione presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Per ciò che concerne le attività lavorative di Antonio Zennaro, gli studi indicati nel curriculum hanno trovato pieno compimento fin da subito: dapprima presso la BNL– BNP Paribas S.p.A. dove ha svolto attività da stagista dal Settembre 2008 a Marzo 2009 presso l’Ufficio Customer Satisfaction della Direzione Generale di Roma ed ha poi proseguito dal Marzo 2009 al dicembre 2009 la sua esperienza lavorativa come impiegato presso l’Agenzia n.2, in Roma.

Il deputato ha continuato la sua formazione bancaria presso l’ex Banca Nuova Terra S.p.A., ora nel gruppo Banca Popolare di Sondrio dapprima dal febbraio 2010 all’aprile 2011 come addetto in staff al Responsabile Settore PAC e Crediti Speciali ed in seguito dal maggio 2011 all’agosto 2012 come Responsabile del Settore PAC presso la sede di Roma.

Nel settembre 2012 è iniziato il percorso di Antonio Zennaro presso la Fondazione Enasarco, ente di previdenza degli agenti di commercio e dei consulenti finanziari: fino a gennaio 2013 ha ricoperto il ruolo di addetto in staff presso la Funzione Controllo del Rischio per poi divenire dal febbraio 2013 a Marzo 2018 Risk Manager, ovvero responsabile del controllo su tutto il patrimonio finanziario.

Non sono mancate nel curriculum vitae di Antonio Zennaro, del Movimento 5 stelle, altri ruoli nel settore finanziario o imprenditoriali: dal 2013 al 2018 il deputato ha infatti ricoperto il ruolo di presidente del Comitato di Controllo del Fondo di Private Equity Atmos II (settore energie rinnovabili) gestito da Quadrivio SPA SGR ed è stato
cofondatore della Start-up innovativa Aztrading SRL.

Impegnato anche nella ricerca, il deputato pentastellato ha pubblicato un testo intitolato “Enti locali e strumenti derivati” sulla rivista scientifica “Amministrazione in Cammino” ed un ebook dal titolo “Warren Buffett Style”, la raccolta più completa delle citazioni di Warren Buffett, imprenditore ed economista statunitense considerato il più grande value investor di sempre. In passato ha collaborato con diverse testate finanziarie attraverso la stesura di articoli.

Antonio Zennaro possiede sia un’ottima conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, FrontPage, PowerPoint) sia dei software per l’analisi finanziaria Bloomberg e Morningstar. Parla e scrive un inglese fluente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *