Ultimo giorno di Commissione Speciale, una bellissima esperienza

Oggi ultimo giorno di Commissione Speciale, una bellissima esperienza che mi ha permesso insieme ai miei colleghi, di approfondire varie tematiche e di partecipare al rilascio di più di una decina di pareri dalla Privacy al Def passando al decreto Alitalia e tanti altri provvedimenti.

Da domani si parte con le nuove commissioni, io sarò membro sia della Commissione Bilancio che della Commissione Finanze.

Se avete suggerimenti e proposte da inviarmi la mia mail è: info@antoniozennaro.com

Commissione speciale riunita sul Def

Oggi è stata un’interessante giornata di audizioni con i sindacati e le associazioni di categoria sul Def. I temi discussi dalla burocrazia all’accesso al credito per le pmi e tanti altri problemi inerenti alla nostra economia.
L’Italia ha un grandissimo potenziale, liberiamo questo Paese dai freni che l’hanno bloccato negli ultimi 30 anni.
Insieme possiamo!

Camera, Zennaro entra nella Commissione speciale. E’ l’unico parlamentare abruzzese

ROMA, 11 APR – Tra i 40 membri della Commissione speciale di Montecitorio designati oggi pomeriggio in aula c’è Antonio Zennaro, portavoce M5S alla Camera dei deputati.

“Un onore per me farne parte insieme agli altri 13 deputati del Movimento 5 Stelle” – dichiara Zennaro – “La Commissione riveste un ruolo molto importante, fino alla formazione del nuovo governo sarà il luogo in cui tutte le forze politiche potranno e dovranno confrontarsi nell’interesse unico dei cittadini per lo svolgimento dei provvedimenti urgenti varati dal governo sui quali il Parlamento non si è ancora pronunciato.”

Zennaro è l’unico parlamentare d’Abruzzo in commissione speciale alla Camera come al Senato, infatti, oltre a lui, nessun altro abruzzese è entrato a far parte dello stesso organo che è stato istituito a Palazzo Madama la settimana scorsa.

La commissione Speciale è un organismo temporaneo che sostituisce le commissioni permanenti e dovrà esaminare il DEF (Documento di Economia e Finanza), qualora il governo lo presenti, e una serie di provvedimenti urgenti.